ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE "FERMI - SACCONI - CECI"

Ascoli Piceno

Sicurezza a scuola

Sotto il profilo organizzativo il D.Lgs. 81/08 e successive modificazioni e integrazioni (D.Lgs. 106/09 - Disposizioni integrative e correttive del D.Lgs. 81/08) confermano molto di quanto già previsto dal D.Lgs. 626/94, che a suo tempo ha rappresentato un’autentica rivoluzione culturale del modo di concepire la salute e la sicurezza sul lavoro in azienda o nella Pubblica Amministrazione.

In estrema sintesi il D.Lgs. 81/08 riordina e procede ad un’armonizzazione della normativa in un unico testo legislativo (il “Testo Unico” della sicurezza), pone attenzione alle nuove forme di lavoro, alle nuove soggettività, indicando una precisa strategia per organizzare le attività diprevenzione da parte del datore di lavoro.

Per la scuola rappresenta un importante provvedimento in quanto, perla prima volta, una legge nazionale la considera risorsa strategica per la promozione della cultura di salute e sicurezza sul lavoro.

L'Isituto prevede l'applicazione del D.Lgs. 81/08 attraverso:

Il Documento sulla Sicurezza, aggiornato periodicamente, che contiene la valutazione dei rischi e le relative misure di prevenzione e protezione.

Il Piano di Evacuazione dei plessi.

La nomina di vari organismi permanenti, con funzioni specifiche in materia di sicurezza.

La partecipazione dei lavoratori alla gestione di tutte le fasi del processo; va ricordato che gli studenti sono addirittura equiparati ai lavoratori, durante alcune attività scolastiche che comportano l’uso di apparecchiature e attrezzature di lavoro.

L'esposizione in tutte le aule di planimetrie con l'indicazione delle vie di fuga e dei punti di raccolta.

L'attuazione di periodiche prove di evacuazione che vengono effettuate secondo il piano predisposto,

La formazione periodica, tutto il personale viene aggiornato e formato come previsto dalla normativa. Inoltre vengono organizzate nel corso dell'anno apposite sessioni formative-informative per tutto il personale di nuova nomina.

La pubblicazione sul sito e all'albo di istituto di apposite circolari con cui vengono comunicate le misure di sicurezza già adottate e quelle da adottare con le relative istruzioni.


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.